Loading cart contents...
Vai al carrello Procedi con l'acquisto
Totale parziale Carrello:

Certificazione SA

Certificazione CS

Certificazione CQ

La Direzione Aziendale della Star Coffee Srl ha predisposto una struttura organizzativa dotata di metodologie di lavoro rispondenti alle norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 22000:2005 concepita in modo da garantire la soddisfazione del cliente e prevenire carenze relative alla sicurezza alimentare nei prodotti correggendo sulle proprie modalità operative in ogni fase del ciclo produttivo.
La certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità e per la Sicurezza Alimentare rappresenta una tappa fondamentale nel nostro cammino verso la totale soddisfazione dei requisiti stabiliti dai nostri Clienti, nonché un impegno morale nella ricerca di soddisfare tutti i requisitivi legislativi e regolamentari e i requisiti di sicurezza alimentare.
Il Sistema di Gestione per la Qualità e per la Sicurezza Alimentare consente di operare in modo efficace, permettendo di gestire i differenti processi aziendali in modo pianificato e controllato e ricercando sempre un miglioramento dei prodotti forniti, con particolare riferimento ai requisiti di sicurezza alimentare.
Dai caffè più pregiati Monti ha creato miscele di qualità superiore per tre linee di prodotto specifiche che hanno in comune l’aroma e il gusto inconfondibile del caffè Monti.
Ogni cialda, capsula o miscela della ditta Monti racchiude il piacere immenso di un caffè pregiato, torrefatto e macinato con sapiente maestria per deliziare tutti i gusti e soddisfare le esigenze di ogni cliente.
L’Organizzazione garantisce ed assicura che tutti i prodotti forniti siano conformi alla normativa in tema di igiene alimentare: abbiamo provveduto, infatti, a pianificare, attuare e monitorare un sistema Gestione per la sicurezza alimentare, basato su uno stretto autocollo igienico – sanitario in conformità alle normativa in vigore in tema di igiene alimentare (Regolamento CE 852/2004).
Il sistema di autocontrollo è applicato in conformità e con riferimento alla metodologia dell’HACCP, rappresentando così uno strumento idoneo per innalzare lo standard igienico – sanitario nel ciclo di produzione, correlato da un idoneo e continuativo addestramento del personale alle migliori pratiche di corretta prassi igienica.

Il Caffè Monti rispetta anche la normativa in tema di rintracciabilità alimentare, indicando nei documenti commerciali il riferimento al lotto dei prodotti alimentari (Regolamento CE 178/2002).
I meccanismi applicati permettono, attraverso appropriate modalità sia fisiche che documentali, di possedere tutte le informazioni relative al prodotto e di attivare le opportune procedure di “blocco” o di “richiamo” di prodotto eventualmente non conforme.
Inoltre l’azienda ha intrapreso anche un percorso di certificazione sulla Sicurezza Alimentare secondo la norma internazionale “ISO 22000 Food Safety Management Systems – Requirements for any organization in the food chain” che definisce i requisiti per la progettazione e l’applicazione di un sistema di gestione della sicurezza alimentare per lo sviluppo e la gestione della sicurezza alimentare attraverso il metodo HACCP. Il tutto sempre in un’ottica di trasparenza, per la tutela dei clienti.

La Direzione, con lo scopo di conseguire e incrementare il benessere e la soddisfazione dei propri dipendenti e ottenere il massimo coinvolgimento da parte loro, si impegna inoltre a garantire le migliori condizioni di lavoro, nel pieno rispetto delle disposizioni normative in materia di sicurezza, e individua le esigenze e le aspettative in termini di competenza, conoscenza organizzativa, riconoscimenti, soddisfazione professionale e sviluppo individuale. Ciascun componente dell’Organico deve partecipare attivamente alla crescita della Qualità e della Sicurezza Alimentare in Azienda, collaborando con la Direzione Aziendale alla definizione delle procedure gestionali e impegnandosi sia nella rilevazione che nella pronta gestione di non conformità rispetto alle linee definite dalla documentazione della Qualità, per un continuo miglioramento delle attività di tutte le funzioni aziendali.

La Direzione, con l’introduzione del Sistema Qualità, auspica infatti di introdurre all’interno dell’azienda una mentalità costruttiva, che consenta di procedere regolarmente al raggiungimento degli obiettivi prefissati e di migliorare continuamente le prestazioni aziendali.
Nell’ottica di tale miglioramento, vengono definiti periodicamente gli obiettivi per la qualità e per la sicurezza alimentare, misurabili, che l’azienda si propone di raggiungere a partire dagli intenti generali espressi nel presente documento e viene attivato un processo di aggiornamento continuo di tali obiettivi e della stessa Politica per la Qualità e Sicurezza Alimentare, in modo da adeguarli continuamente alle sempre nuove esigenze.

La Direzione Aziendale si adopera quindi affinché la Politica per la Qualità e Sicurezza Alimentare sia diffusa e compresa a tutti i livelli all’interno dell’azienda, venga divulgata alle parti interessate rilevanti per quanto necessario, e richiama tutto il personale al perseguimento della politica per la qualità.

La Direzione si augura di ottenere, da tutto il personale, il massimo contributo per il conseguimento degli obiettivi prefissati e per il miglioramento continuo.